martedì 2 giugno 2015

Review Shampoo al Girasole e Arancio Dolce & Balsamo Lino e Mandarino


Buongiorno ragazze e buon 2 Giugno! E' da un po' che non parlo di capelli su questi lidi,così in questa bella giornata di festa ho deciso di rimediare.
Ormai è già circa un mese che utilizzo questi due prodotti per la detersione dei mie capelli,spesso in combo,quindi mi sento pronta per parlarvene e farvi sapere anche la mia opinione,nonostante siano due prodotti di cui leggo spesso. Ovviamente come tutti gli shampoo e balsami La Saponaria,anche questi sono completamente bio e vegan. Io gli ho acquistati entrambi sul sito di Cuccioli d'Uomo,ma se volete potete anche acquistarli direttamente dal sito della La Saponaria.


Shampoo Girasole e Arancio Dolce


"Preparato artigianalmente e formulato con ingredienti semplici e genuini, lascia i capelli morbidi e pettinabili. Non contiene SLES, OGM, PEG o Parabeni ma solo ingredienti naturali, estratti vegetali e tensioattivi derivati da zuccheri e frutta. La formula è ricca di sostanze nutrienti e funzionali come i semi di lino, le proteine vegetali, gli estratti di moringa e girasole ed è aromatizzata con puro olio essenziale di arancio dolce e geranio. Una ricetta perfetta per chi ha capelli sottili e sfibrati e anche per chi desidera uno shampoo delicato per il lavaggio quotidiano, che rafforzi e protegga i capelli, lasciando un’impronta leggera sulla nostra Terra."

Questo è ciò che riporta il sito della La Saponaria riguardo allo shampoo di cui vi parlo oggi. Parto subito con il fatto che è effettivamente molto delicato,sia sui capelli che sulla cute. Utilizzandolo non ho avuto problemi di prurito e fastidi vari,cosa che purtroppo ho riscontrato con alcuni shampoo (anche se soprattutto siliconici). Io in doccia faccio due lavaggi,uno diluito e uno no,perchè per la mia cute tendente un po' al grasso,un solo lavaggio non basta. I capelli risultano leggeri,setosi e morbidi e restano puliti tranquillamente anche per quattro giorni,senza alcun problema. Il potere lavante quindi è molto buono nonostante la delicatezza. Per quanto riguarda l'idratazione non ho notato ne' dei miglioramenti ne' tanto meno dei peggioramenti,direi che la situazione è rimasta stabile. Purtroppo però non posso essere d'accordo per quanto riguarda la pettinabilità. Avendo dei capelli fini (tipologia indicata per questo shampoo),purtroppo spesso mi ritrovo con dei nidi di rondine in testa a causa dei nodi che si formano durante il lavaggio e ho notato che con questo shampoo la situazione peggiora drasticamente. Mi annoda moltissimo i capelli,quindi per evitare di spezzarli durante lo spazzolamento ho bisogno di un balsamo davvero molto districante. Per carità,niente di irrisolvibile quindi,ma a mio avviso è pur sempre un difetto.
La consistenza è abbastanza liquida e il prodotto appare trasparente,leggermente aranciato e con un buon profumo agrumato. Personalmente mi piace molto come profumazione,ma ovviamente son gusti.

Lo consiglio? Forse mi aspettavo qualcosina di più,soprattutto dal punto di vista dell'idratazione,ma resta comunque un buono shampoo.
Costo: euro 8,00  per 200 ml di prodotto oppure euro 35,00 per 1000 ml. PAO di 6 mesi

Balsamo Lino e Mandarino


"Dedicato a tutte le chiome tristi e stressate, questo balsamo è un concentrato di natura e funziona a meraviglia su tutti i capelli bisognosi di nutrimento e idratazione senza appesantirli. Burro di karitè, moringa e semi di lino hanno un effetto nutriente e ristrutturante mentre il pantenolo e gli oligosaccaridi della frutta formano un film protettivo e anti-stress donando ai capelli idratazione, vitalità e brillantezza. Dal dolce profumo di mandarino verde e ylang ylang è perfetto per allontanare doppie punte e cattivi pensieri!"

Avete presente quando poco fa vi ho detto che con quello shampoo serve un balsamo molto districante? Ecco,scordatevi questo! Sinceramente non mi sta' facendo impazzire per niente. Non ha un potere molto districante,o almeno molto inferiore anche a gli altri balsami bio che ho provato in questo periodo. Per far si che qualche nodo si sciolga devo applicarne una dose abbastanza abbondante,con il rischio però di appesantire i capelli,cosa che è già successa diverse volte. Anche dal punto di vista dell'idratazione e del nutrimento non ho notato nessun tipo di miglioramento utilizzandolo. La consistenza è più densa rispetto allo shampoo,sembra quasi una crema,di colore bianco e dal profumo decisamente più forte rispetto allo shampoo. Attualmente lo sto' utilizzando insieme all'Ultra Dolce di Garnier che utilizzo ogni tanto. Essendo una shampoo siliconico non annoda eccessivamente i capelli,quindi anche la bassa azione districante di questo prodotto basta per ottenere il risultato desiderato.


Lo consiglio? Sinceramente no. Assolutamente lo sconsiglio a chi ha capelli che si annodano facilmente,se invece non avete matasse particolarmente impossibili da districare o che si annodano facilmente,allora potrebbe andarvi bene.
Costo: 7 euro per 150 ml, PAO 6 mesi

Ragazze voi che shampoo e balsami state usando in questo periodo? avete mai provato uno di questi due prodotti o entrambi?
un bacio,