mercoledì 18 marzo 2015

Review Liquid Eyeliner by NYC

Io e l'eyeliner non abbiamo mai avuto un buon rapporto. Iniziai ad utilizzarlo anni fa e il primo che sperimentai fu un classico eyeliner in penna che mi fu consigliato dalla commessa di turno. Essendo il primo cercavo qualcosa di facile da applicare,giusto per prenderci la mano e non ritrovarmi due occhi pesti di nero invece che truccati e la tipa mi assicurò che quello era più semplice di tutti.
"Devi solo farci la mano" mi disse e in un certo senso aveva ragione,perchè è risaputo che queste infide penne colorate si imparano ad usare solamente con la costanza e io ce ne misi,tanta! Ne acquistai anche altri negli anni successivi,sempre in penna,ma le mie mani non si abituarono mai e il risultato non mi ha mai pienamente soddisfatta. Diciamo che quando accadeva era per la solita e rarissima botta di fondelli,ecco. Poi scoprii l'eyeliner in gel e lì iniziarono ad arrivare le prime soddisfazioni. Mi risultava molto più semplice da applicare e riuscivo a creare più o meno le linee che volevo,solo che ci impiegavo un'eternità e spesso per far presto mi accontentavo di tirare una semplice linea e via. Per anni quindi il mio rapporto con questo prodotto è stato di amore/odio,poi qualche mese fa mia madre portò in casa il tanto temuto eyeliner liquido,quello che a detta di tutte era il più difficile da usare e da lì ci fu una svolta.


 Il rapporto che mia madre ha con l'eyeliner è peggiore del mio,quindi potete ben capire perchè questo piccolo tubettino rimase poco più di quindici giorni nella sua trousse e poi passò alla mia. Inizialmente anche io ero scettica,non avevo il coraggio di provarlo dato i precedenti e invece il Liquid Eyeliner della NYC mi ha piacevolmente sorpresa. Già alla prima applicazione riuscii a tirare una riga perfetta! All'inizio pensai che fosse la fortuna della principiante e invece no,con questo prodotto mi si è davvero aperto un mondo! Lo utilizzo ormai quasi quotidianamente,o almeno quando voglio essere sicura di non sbagliare e mi è capitato di ritrovarmi con un occhio nero una sola volta,perchè ovviamente la luce di casa scelse di saltare mentre lo stavo usando,mi sembra giusto no?

Cosa ne penso...
Come vedete dalla foto il pennellino è davvero sottile e facilmente maneggevole. Essendo cosi fine è possibile sia creare linee perfettamente attaccate alle ciglia (giusto per dare un po' di definizione allo sguardo),sia linee più marcate e lo apprezzo molto. Il nero è abbastanza intenso,anche se non il più scuro che abbia visto e resta abbastanza lucido anche una volta asciugato.
Ecco,una delle pecche di questo eyeliner è che ci impiega un po' ad asciugare. Una volta steso dovrete stare bene attente a non toccarlo e a non far entrare in contatto la palpebra mobile con quella fissa (capita anche a voi o succede solo a me?!) perchè rischiate di macchiarvi o di sbavare tutto il prodotto (esperienza personale..). Una volta asciutto però regge bene per tutto il giorno anche senza primer. Durante l'inverno io che non ho una palpebra molto oleosa non ho riscontrato problemi da questo punto di vista,ovviamente non so come cambierà la situazione con l'arrivo dei primi caldi,ma solitamente passata la primavera inizio ad accantonare tutto ciò che non sia waterproof. Se invece avete di questi problemi potreste provare o ad utilizzare un primer per occhi come base,oppure a tamponare un po' di ombretto nero sull'eyeliner,in modo da fissarlo. Così avrete anche un nero più intenso! Io lo faccio quando voglio essere sicura di non incappare in problemi di tenuta o sbavatura,non si sa mai.


  Lo consiglio? Si,assolutamente! Ha un ottimo rapporto qualità prezzo ed è un prodotto valido,adatto anche per chi non ha una grande dimestichezza con questo tipo di prodotto.
Prezzo: 3,99 euro per 4,7 ml, PAO 12 mesi

A voi piacciono gli eyeliner? quale tipo utilizzate solitamente e quel'è il vostro preferito?
un bacio,