martedì 6 gennaio 2015

Review correttore Boi-Ing made in Benefit



Buongiorno ragazze! Oggi prima review dell’anno! Ormai anche le vacanze sono finite,questo è l’ultimo vero giorno di festa (e di abbuffate) e da domani si ricomincia il solito tram tram,ovvero nel mio caso studio,studio e ancora studio! La sessione di Febbraio è ormai alle porte e nonostante per qualcuna di voi quel mese possa sembrare ancora molto lontano,per me è fin troppo vicino! Diciamo che in questo periodo non ho trascurato solo il blog,ma anche un po’ l’università..in questa temporanea “migrazione” al Nord insomma non ho fatto una cippa,se non mandare all’aria tutti i buoni propositi che mi ero prefissata! Ecco,adesso che l’ho detto e che voi ve ne siete tranquillamente fregate,possiamo passare al prodotto di cui voglio parlarvi oggi J
Si tratta del correttore per occhiaie Boi-Ing della Benefit.
Lo acquistai prima delle vacanze,nel mio ultimo raid alla nuova Sephora di Firenze. Sono disponibili cinque colorazioni (anche se la Sephora italiana ne ha solo quattro),pensate per cinque diversi tipi di pelle. Io rimasi un po’ indecisa tra il numero 01,il più chiaro e lo 02 che alla fine ho comprato. Essendo un prodotto che avrei utilizzato soprattutto per le occhiaie ho preferito scegliere un colore più scuro e aranciato. Trovo però che sia buono anche per nascondere le imperfezioni,tanto che sto’ quasi meditando di acquistare lo 01 proprio per questo scopo.


 Boi-Ing è un correttore compatto,in crema,ad alta coprenza. Come dicevo è nato principalmente per le occhiaie,ma come la stessa Benefit ammette più essere utilizzato anche per nascondere gli enestetismi. Come dicevo è da prima delle feste che lo sto’ testando e devo dire che ne sono molto soddisfatta! Purtroppo la mia zona occhiaie è abbastanza disastrata. Mia madre mi ha trasmesso questo orrenda problema,quindi essendo un fatto genetico c’è ben poco che io possa fare. In più ho anche diverse rughette di espressione,date dal fatto che i miei occhi sono sensibili e quindi si stancano molto facilmente. Insomma,trovare un buon correttore per me non è facile! Come dicevo tuttavia questo mi sta’ soddisfacendo per vari motivi. Prima di tutto perché ha effettivamente un’ ottima coprenza. Il colore che ho scelto è perfetto per nascondere le mie occhiaie bluastre. Io solitamente lo uso sotto il fondotinta (altrimenti si vedrebbe troppo lo stacco tra il colore del fondo e l’aranciato del correttore) e nella maggior parte dei casi ho finito di preoccuparmi di quella zona. Anche la durata è ottima. Una volta applicato si fissa lì e non si smuove più,il che è positivo anche per chi come me ha un problema di rughe di espressione. L’unica difetto forse è che si deve prestare attenzione a non applicarlo troppo sotto l’occhio,al confine con le ciglia inferiori,perché altrimenti c’è il rischio che si insinui nelle pieghette,cosa che accade anche se ne applichiamo troppo. Infatti ne basta veramente poco per coprire al meglio l’occhiaia,altro punto a suo favore.


 L’unico consiglio che sento di darvi,oltre a quello di provarlo,è di scaldarlo un po’ lavorandolo con le dita prima di applicarlo. In questo modo il prodotto sarà più morbido e quindi più sfumabile,infatti soprattutto in questi giorni in cui ha fatto particolarmente freddo il correttore si era un po’ “indurito” se così si può dire e quindi era divenuto difficilmente sfumabile.
Ad essere sincera solitamente non uso prodotti in crema,perché tendono a mettere in evidenzia eventuali zone secche del viso e spesso lo seccano loro stessi,con questo correttore invece non ho avuto particolari problemi neanche per quanto riguarda questo aspetto. Certo,non l’ho testato sui brufoli a causa del colore inadatto,ma per quanto riguarda le occhiaie non mi ha dato particolari fastidi.
Ovviamente essendo così aranciato nel mio caso tende un po’ a spegnere la zona,ma credo proprio che sia il prezzo da pagare per coprire occhiaie abbastanza bluastre. Se volete una zona occhi più illuminata quindi vi consiglio di applicarvi anche un illuminante o un correttore più chiaro.
Tirando le somme quindi posso dirvi che: ha un’ottima coprenza e durata,non secca la pelle,non tende ad andare nelle rughette,ma va’ lavorato un po’ prima di essere applicato per avere una maggiore sfumabilità e nel caso in cui si utilizzino colori più scuri della propria pelle potrebbe spegnere un po’ la zona occhi.
Il prezzo purtroppo non è tra i più bassi,infatti è di 24,50 euro per 8 gr di prodotto,ma d’altra parte quando mi sono avvicinata allo stand della Benefit non mi aspettavo di trovare prezzi molto più bassi.
Insomma,se avete occhiaie pronunciate e ciò che cercate è coprenza e durata vi consiglio caldamente questo prodotto,se invece non avete particolarmente bisogno di nascondere sicuramente troverete altri prodotti anche più economici e altrettanto validi.

Voi l’avete provato? Siete amanti della Benefit? E qual è il vostro correttore anti-occhiaie preferito?
un bacio