lunedì 8 dicembre 2014

Tag: The Christmas Advent Challenge - Love, Hate, Wish (in Christmas Time)


La scorsa settimana arrivai un po' tardi a questo appuntamento settimanale che ci accompagnerà fino a fine anno,ma stavolta ho deciso di giocare in anticipo e di non ritrovarmi all'ultimo come al solito. Eccoci quindi al nuovo appuntamento con il Christmas Advent Challenge ideato da Anna Gaia di What's in my Bag e Rita di Consigli di Makeup. Il tag di oggi si intitola "Love,Hate,Wish" e ci chiede di mostrare quel'è stato il prodotto che più abbiamo usato e amato in questo 2014,quello che invece abbiamo odiato o ci ha deluse maggiormente e infine quale vorremmo invece ricevere come regalo.
Devo dire che non è stato difficile individuare i tre prodotti di cui parlare,d'altra parte quando si parla di cose particolarmente amate,odiate o desiderate è spesso difficile togliersele dalla testa. Credo che abbiamo tutte quelle cose o eventi che nell'arco di un anno ci hanno particolarmente colpito,in positivo o in negativo e a cui pensiamo subito non appena sentiamo nominare qualcosa a loro simile o quando ci pongono domande come quella di questo tag. Ecco perchè non vedo l'ora di parlarvi di questi due prodotti che state vedendo in foto e di quello che spererei qualcuno mi regalasse a Natale.


 Come prodotto più amato,ho scelto il fondotinta Teint Ideal di Vichy,nella versione liquida per pelli secche. La mia colorazione è la più chiara e per me è assolutamente perfetta. Non troppo gialla ne troppo fredda,si fonde perfettamente con la mia pelle e quasi non si vede! Non è facile trovare la propria colorazione ideale,in particolar modo per le ragazze con la carnagione chiara come la mia che hanno sempre una gamma di colori molto ristretta tra cui scegliere,quindi già il fatto di essere riuscito in questa impresa me lo fa amare. In più illumina perfettamente il viso,dandogli una luminosità sana,ha una buona durata ed una coprenza media,ma modulabile che quindi lo rende adatto anche in quei giorni che voglio una coprenza un po' più alta.
Ormai quando penso ad un fondotinta penso a lui e anche se ne ho provati altri, nessuno è riuscito a scalzarlo dal mio cuore. Unico difetto? dopo un po' tende a lucidare leggermente la zona T,ma niente di irrimediabile,basta un po' di cipria. Sto' pensando seriamente di ricomprarlo dato che l'ho quasi finito,cosa più unica che rara per me dato che solitamente voglio sempre sperimentare cose nuove e quindi difficilmente compro due volte lo stesso prodotto.


Ok,questo penso che sia assolutamente il peggior shampoo che io abbia mai provato. Si tratta dello Shampoo Protettivo di Giardino Cosmetico per capelli inariditi o sfibrati. L'ho acquistato qualche tempo fa alla Cad attirata dalla certificazione bio e dal fatto che fosse in offerta. Lessi poi diverse recensioni sul web che ne parlavano benissimo,quindi fui ancora più curiosa di provarlo! Non sto' a dirvi la delusione quando uscita dalla doccia mi trovai i capelli unticci. Tuttavia pensai che la cosa potesse essere legata al fatto che forse i miei capelli dovevano abituarsi a questo prodotto dato che era il primo shampoo completamente bio che utilizzavo (ho già eliminato i siliconi e i parabeni ma il passaggio al bio non è ancora completo),ma con il passare del tempo la cosa è solo peggiorata! Fino all'altro giorno quando mi sono ritrovata i capelli così unti e sporchi che mi era impossibile asciugarli,tanto che ho dovuto rilavarli. Questo shampoo semplicemente non lava nel mio caso e inoltre mi ingrassa terribilmente i capelli. Una cosa simile l' ho nottata anche con il balsamo della stessa linea che comprai insieme,ma in quel caso il problema è molto minore tanto che credo continuerò ad usarlo. L'unica cosa positiva era il profumo che era ottimo! Mi ricorda sempre un bel campo fiorito..adesso comunque ho declassato lo shampoo a detergente per pennelli. Se non altro avrò pennelli profumati!

L'oggetto desiderato invece è decisamente questo, il On The Run Palette di Naked. Questa nuova bellezza contiene cinque ombretti inediti,un blush,una terra,un illuminante,un gloss,una matita occhi e una mascara,praticamente tutto ciò di cui c'è bisogno per un buon trucco! Non ho avuto ancora la fortuna di vederla da vivo,ma ammirandola su internet me ne sono innamorata e trovo che sia perfetta per me che sono sempre in viaggio! Avevo quasi pensato di regalarmela per Natale,ma purtroppo le mie finanze fanno acqua e attualmente non posso permettermela..spero però che un'anima pia abbia pietà di me e che me la regali!

Questi erano i miei prodotti più amati,odiati e desiderati dell'anno e i vostri quali sono? Avete provato niente tra questi tre?
un bacio,